Testimonianze

Le ultime 5 testimonianze
Le testimonianze più significative
Per scrivere la vostra testimonianza, cliccate qui

Ex-Fumatori
Ex-Fumatori (35)
Motivazioni/benefici dell'aver smesso (5)

Fumatori
Fumatori (6)
Tentativi di smettere (8)
Fumatori ammalati (5)

Dintorni
Famigliari/Amici di un fumatore (2)
Non fumare
Fumo passivo

Età
20 anni o meno (1)
dai 20 ai 40 anni (21)
dai 40 ai 60 anni (22)
Più di 60 anni (6)

Dipendenza / mancanza
Dipendenza/astinenza (8)
Ricadute/fallimenti (2)
Sensazioni di privazione (8)
Angoscia/depressione (4)
Insonnia (1)

Metodi di interruzione
Metodi per smettere (10)
Sostituti della nicotina (2)
Allen Carr Book
Aiuto psicologico/sostegno/solidarieta (1)
App Stop-Tabacco (1)
Sigaretta elettronica / vaporizzazione

Malattie
Malattie/Rischi (1)
Cancro
Malattie cardiovascolari/infarto (1)
Problemi respiratori (1)
Impotenza sessual (1)

Salute / benessere
Problemi di peso (2)
Pillola contraccettiva
Bellezza/gravidanza/bambini (1)
Sport

Industria del tabacco / società
Politica e industria del tabacco (1)
Additivi
Spinello e tabacco
Altra droga
Stop-Tabacco sito (1)

Accesso per parole chiave

Ex-Fumatori:

Sofia (26 anni)
Nazionalità Swizzera
31 agosto 2021

Dodici anni. Sono dodici anni che io e la mia sigaretta viviamo insieme. Ho iniziato a fumare all'età di 14 anni. Mi sentivo male con me stesso da giovane adolescente, cercavo punti di riferimento, volevo sfidare la legge.... insomma, ogni sorta di scuse più o meno valide per farmi sentire meno colpevole. Il risultato è lì. Dodici anni di fumo. Una sigaretta al mese.... "Smetto quando voglio", una sigaretta alla settimana... "Smetto quando voglio", una sigaretta al giorno... "Smetto quando voglio... ma sarà più difficile...", poi due, tre, quattro, "Ne voglio sempre di più", un pacchetto? Perché non due? Poi arrivano le associazioni esplosive: Caffè-bottiglia- bottiglia Alcool-bottiglia Night club-bottiglia Fine pasto-bottiglia-bottiglia ....... E tutte queste piccole abitudini che gradualmente diventano parte di rituali ben definiti e ben oliati. Perché fermarsi? Ti senti così bene con la tua sigaretta. Avete anche una marca preferita! la vostra marca preferita senza la quale nulla può accadere. Il compagno ideale per tutte le belle serate, per tutti i momenti difficili, per i momenti di stress e di piacere. Per non perderlo, diventa imperativo comprare la cartuccia, dieci pacchetti alla volta! Poi (perché non finisce mai) sorgono insidiosamente piccoli problemi. Un po' di tosse qui, un'allergia là, improvvisamente si smette di fare sport, niente fiato, niente gambe, mal di testa, stanchezza, un mucchio di piccole cose che non sono importanti, spesso imputate a una piccola stanchezza temporanea, febbre da fieno (un grande classico in primavera). Di sfuggita, notiamo una o due riflessioni di parenti e amici: "vai a lavarti i denti, hai l'alito cattivo", "dovresti smettere prima che sia troppo tardi", "se fumassi di meno lo faresti....". Ma perché dobbiamo preoccuparci della nostra amata sigaretta? Non facciamo male a nessuno? E siamo perfettamente consapevoli dei rischi! Sì....., perfettamente......, tranne che il giorno in cui ti cade addosso, misuri la vera entità del danno. Le piccole tossi si trasformano gradualmente in grandi tossi, poi in espettorato sanguinolento, poi arriva la radiografia dei polmoni e la prognosi, molto più affidabile della lotteria: "Signore, lei ha un cancro ai polmoni, dobbiamo operare urgentemente un lobo" ....operazione.... chemio....operazione...chemio... "signore, ci dispiace che lei sia allo stadio terminale, tutti vanno giù.... all'obitorio"..... pianti, lacrime, poi più nulla Questa è la mia storia drammatica. Ho 26 anni, il mio migliore amico ne aveva 27. Abbiamo iniziato a fumare le nostre prime sigarette insieme. È morto quattro giorni fa davanti a me. Non succede solo agli anziani, non succede solo agli altri. Pensate a Frank quando accenderete la prossima sigaretta, specialmente voi giovani.
Condividi su:     

Come trovi questa testimonianza?

poco interessante poco interessante molto interessante molto interessante


ALTRE TESTIMONIANZE:

 
Pseudonimo:
 Opinioni dei lettori
Anonyme  40
Georgio  40
Véronique  40
Anonyme  40
Fabienne  40
Marco  40
Giovanni  40
Irika  36
Mauro  36
Mauro  32
Cédric  32
Flaviana  28
giulio  28
Olivia  20
Sybille  20
Mauro  20
Barbara  20
Mathieu  20
Paolo  20
luisella  20
Maud  16
Mario  2
Lucia castelli  2
Nicholas  2
Clo  2
Sabrina  2
Jeremy  2
Rosalie  2
Brigitte  2
Filippo  2
Claudia  2
Sofia  2
Olivier  2
Guglielmo  2
Martellotta  2
 
Pseudonimo:
  
Data:
Mario  09 aprile 2022
Lucia castelli  01 marzo 2022
Nicholas  18 novembre 2021
Clo  15 ottobre 2021
Sabrina  10 ottobre 2021
Jeremy  31 agosto 2021
Barbara  31 agosto 2021
Mathieu  31 agosto 2021
Rosalie  31 agosto 2021
Brigitte  31 agosto 2021
Maud  31 agosto 2021
Georgio  31 agosto 2021
Filippo  31 agosto 2021
Véronique  31 agosto 2021
Fabienne  31 agosto 2021
Cédric  31 agosto 2021
Claudia  31 agosto 2021
Olivia  31 agosto 2021
Sybille  31 agosto 2021
Marco  31 agosto 2021
Sofia  31 agosto 2021
Olivier  31 agosto 2021
Guglielmo  12 agosto 2021
Mauro  28 giugno 2021
Flaviana  05 giugno 2021
Giovanni  18 aprile 2021
Anonyme  15 maggio 2020
Anonyme  26 ottobre 2019
Mauro  22 giugno 2019
Paolo  24 gennaio 2019
Mauro  14 giugno 2018
Martellotta  22 maggio 2018
giulio  10 giugno 2017
luisella  09 dicembre 2010
Irika  23 maggio 2010